.
Annunci online

marci
Keep the memories of yourself in a shoe-box on the closet shelf
 
 
 
1
2
4
5
3
 
           
       


I think they meant it
When they said you can't buy love
Now I know you can rent it
A new lease you are, my love,
On life - all my life



Il meglio del meglio e il peggio del peggio selezionato per voi
Ogni annata parte da settembre, che è anche il mese in cui è nato questo blog
Copyright:  
bombay 's blog


2005/2006

All in my head

Amazing maze to amaze

Tra me e me prima della laurea

Bob Marley & Barry Flanagan

Strofe di canzoni ambigue #1

Quando il mio lato romantico prende il sopravvento

Bombay

Talking about GGD, new album, new extract

Altro che De Beers

L'ètoile de mer

Weapon of choice

Metti un sabato ore nove, piazza Duomo

Yves Klein

Pasqua si sta avvicinando

True love always win in the end, even on TomKat

(Don't) Believe the truth

Both Sides, Now (Joni Mitchell)

When i was just a little girl

L'amore conta

C'è un motivo

Le cose giuste non han bisogno di tante parole

To my lovely Francis

2004/2005

Pelle

Nuova Ossessione

It's not *gold* all that glitter

Nine Inch

Ma la sera a casa di Cece

Basta

Biting Lips

Chiudi la porta e vai in Africa, Celestino

Say goodnight (not goodbye)

F.L.A.G.

Commentami

5 indizi che sei single

Swinging back and forth

Establishment

Scusa

Maybe you've been brainwashed too

Ritornare a Venezia (Con Catullo)

Risposta alla "Dichiarazione" di bombay

Quanto basta per essere felice

Loreto magic moments (post) #2

Vendemmia

25.09.2004

Ridere, ridere, ridere ancora

Ieri e l'altro Ieri

Dancing in the Dark

2003/2004

Fil di Ferro

Attitudes

Ricordi di una festa

Fiesta

Progetti & Rigetti

Esempio di montaggio ben riuscito

Quotes From "Non c'è due senza quattro"

Entry #277

Venezia

Jawdrop

Entry #261

Iron, Lion, Zion

Perchè ci piace Pavia

Occasioni sprecate

Affinità

Abbracci

 
30 settembre 2004

Point Break

Ho fatto una cosa.

Forse, azzardatamente, mi sono fatta consigliare dalla frà e ho seguito d'impulso il suo consiglio.

Ormai è fatta e non si torna indietro. Probabilmente incasinerò le cose ancora più di quanto non lo siano già, però... bho. tanto più di così....

Sempre di più mi fermo ad osservare le scie degli aerei che passano. penso sempre la stessa cosa, all'Australia. Vorrei fuggirci per un po'. Non sono capace di uscire da certi circoli viziosi.

(Nel frattempo) Io amo questo ragazzo




permalink | inviato da il 30/9/2004 alle 22:4 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa

29 settembre 2004

Frankie Goes To Hollywood

Relax

Io e la Yle abbiamo uffcialmente concluso gli esami (ben 10) del primo anno di corso di Economia e Gestione dei Beni Culturali ecc ecc ecc

Soddisfatte, anche perchè in catt mica rimborsano.

Oggi a Rogoredo c'era il tizio che annunciava i treni completamente sclerato: quello che parte da centrale (e che passa per pavia) alle  17:45 si è fermato a rogoredo per guasto, e l'annunciatore se n'è uscito con qualcosa del tipo " i signore passeggeri saranno incarrozzati sul prossimo treno".

Treno sul quale viaggiavo io, già stra pieno , che ha raccolto i passeggeri di quello prima, tutti colti da simpatica ilarità, soprattutto quando l'annunciatore folle se n'è uscito con un'altra: "il treno 45033 per piacenza è pronto al parco rogoredo". Dove cazz è il parco rogoredo????

Bho. domani ancora a milano, più che altro per spese. mi merito un po' di shoppings

Un tempo una persona mi aveva scritto che sono misericordiosa, che la vita era strana e che grazie anche a me. Non so, forse ero solo stupida.




permalink | inviato da il 29/9/2004 alle 20:13 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa

28 settembre 2004


Sto veramente,veramente male.




permalink | inviato da il 28/9/2004 alle 20:15 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa

27 settembre 2004

Cantatemi Dancing di Elisa

Ieri sera, per la seconda serata di fila,sono tornata a casa dalla pizzeria alle 2 di notto. Uscendo mi sono quasi commossa.Pavia vista dal borgo è bellissima, lavorare a Rosso Pomodoro vale la pena solo per la vista di cui puoi godere.Le luci notturne della città e il cupolone che si specchia in Ticino è imperdibile.

Amir, Ali, Narghez, Melissa, Giovanna, Massimo (il boss), Mauro e Gennarì, Ciro e i suoi fratelli lavapiatti + il cuoco il cui nome al momento non mi sovviene.

Il napoletano mi sta permeando prepotentemente.Leggo gli appunti di medioevale a mente con intonazione napoletana.

Stamattina sveglia alle sette, in biblioteca a studiare fino all'una, a pranzo con Yle e la Vale, eppoi tre ore di statistica.

Credo di aver scoperto il segreto del mio successo (tanto per citare Micheal J. Fox):

La forza di volontà.

Se smetto di tenermi occupata potrei entrare in stato catatonico-depressivo e raggiungere l'isola di Monhegan prima del tempo concordato con gli scorbutici isolani.




permalink | inviato da il 27/9/2004 alle 19:20 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa

26 settembre 2004

It's my party and I cry if I want to

Grazie ai tre bloggers che si sono ricordati del mio compleanno ieri.

Il mio è stato un compleanno alternativo, passato a lavorare dalle 5 all'una e mezza.E stasera di nuovo. Se solo potessi smetterei all'istante di lavorare, perchè non so quanto resisterò.però non posso permettermi qesto lusso.

 




permalink | inviato da il 26/9/2004 alle 12:28 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa

25 settembre 2004

25.09.2004

Un giorno ci andrò. Quando sarò vecchia e stanca del mondo andrò sull'isola di Monhegan,nel Maine, mi ritirerò lì.

In una casetta stile coloniale, con il camino e il fuoco acceso che scoppietta dentro, con le trapunte patchwork, preparando frittelle e marmellate di mirtilli rossi,vincendo le ostilità dei natii isolani, dipingerò lillà al di qua della steccionata bianca. Quegli stessi lillà della poesia di Withman, e lì continueranno a rifiorire, non per l'ultima volta, ma per sempre, finchè potrò dipingerli.

E se avrò ancora o avrò mai avuto un marito, un compagno o un amante, lui sarà lì con me, sull'isola, e pescherà astici e aragoste, e tornerà a casa tutto fradicio, con i pantaloni di cerata gialla e gli stivali troppo larghi, stanco ma ma riposato, ameremo la vita,e la sera sulla sedia a dondolo, lo guarderò addormentarsi, e mi innamorerò ancora di più di lui.




permalink | inviato da il 25/9/2004 alle 12:24 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa

24 settembre 2004

Brown Eyed Girl

Ci hanno preeeeeeesooooooooooooooooooooooo

Non avrò più tempo per niente. credo.

Finchè le mie sinapsi reggono si va avanti così.

Ho preso l'orario. Il primo semestre ho 8 corsi da seguire più teologia. Ovviamente in catt ci forniscono il dono dell'obiquità. ahahahahahahah.

Temo che verso Natale collasserò sia fisicamente che psicologicamente.

Ci sono progetti per mostre, cozze, calli, una zucca in cui correrò subito a nascondermi.

Non penso più a niente perchè sono occupata a pensare ad altro.

D'altronde con due lavori stabile e due saltuari....mmmmmmmmmmmmmm ecco.




permalink | inviato da il 24/9/2004 alle 12:24 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa

22 settembre 2004

Muscle Museum

Io non sono mai stata una da mezze misure

You and I got somethin
But it's all and then it's nuthin to me, yeah
And I got my defenses
When it comes through your intentions for me, yeah

And we wake up in the breakdown
With the things we never thought we could be, yeah

I'm not the one who broke you
I'm not the one you should fear
We got to move you darlin
I thought I lost you somewhere
But you were never really ever there at all

And I want to get free
Talk to me
I can feel you falling
And I wanted to be
All you need
Somehow here is gone

I am no solution
To the sound of this pollution in me, yeah
And I was not the answer
So forget you ever thought it was me, yeah

I'm not the one who broke you
I'm not the one you should fear
We got to move you darlin
I thought I lost you somewhere
But you were never really ever there at all

Chorus

And I dont need the fallout
Of all the past that's in between us
And I'm not holding on
And all your lies weren't enough to keep me here




permalink | inviato da il 22/9/2004 alle 19:6 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa

21 settembre 2004

You Oughta Know (You know, someone really cares)

I want you to know, that I'm happy for you
I wish nothing but the best for you both
An older version of me
Is she perverted like me
Would she go down on you in a theatre
Does she speak eloquently
And would she have your baby
I'm sure she'd make a really excellent mother

Cause the love that you gave that we made wasn't able
To make it enough for you to be open wide, no
And every time you speak her name
Does she know how you told me you'd hold me
Until you died, till you died
But you're still alive

And I'm here to remind you
Of the mess you left when you went away
It's not fair to deny me
Of the cross I bear that you gave to me
You, you, you oughta know

You seem very well, things look peaceful
I'm not quite as well, I thought you should know
Did you forget about me Mr. Duplicity
I hate to bug you in the middle of dinner
It was a slap in the face how quickly I was replaced
Are you thinking of me when you fuck her

Cause the love that you gave that we made wasn't able
To make it enough for you to be open wide, no
And every time you speak her name
Does she know how you told me you'd hold me
Until you died, til you died
But you're still alive

And I'm here to remind you
Of the mess you left when you went away
It's not fair to deny me
Of the cross I bear that you gave to me
You, you, you oughta know

Cause the joke that you laid on the bed that was me
And I'm not gonna fade
As soon as you close your eyes and you know it
And every time I scratch my nails down someone else's back
I hope you feel it...well can you feel it

And I'm here to remind you
Of the mess you left when you went away
It's not fair to deny me
Of the cross I bear that you gave to me
You, you, you oughta know




permalink | inviato da il 21/9/2004 alle 21:26 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa

21 settembre 2004

The song remains the same

  Come ci si comporta quando si sta aspettando una
  telefonata che puo' cambiare il corso della tua vita?

  Se non chiamano entro giovedì li chiamo io.

  Sono estremamente nervosa. E medioevale incombe.

  sfattòf.




permalink | inviato da il 21/9/2004 alle 12:45 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa


 

Ultime cose
Il mio profilo

-Enorme ostrica piena di nulla ma con al suo interno una piccolissima peeerla
-Aqua: io e la Meri siamo gemellate
-Fil, o per tutti gli altri Tea, perchè il pomeriggio ha il nichel sottobraccio
-Harry,perchè l'informazione passa da qui
-Matitina, una delle poche elise che mi piacciono, e anche tanto!
-Oni-fled, perchè è bilancia come me
-DailyNilus: Perchè l'informazione passa anche da qui
-LucaP: Perchè l'informazione passa benissimo anche per questa terza via
-Telli:per una certa (potentissima) proprietà transitiva
-Calvin&Gianfra: C'è chi shock e chi awe...
-Goliardia Pavese
-Cancellodacqua2000: Ovviamente è Watergate.Perchè?Perchè ci piace, diamine.
-Meri2 la vendetta



me l'avete letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom

   
sfoglia     agosto   <<  1 | 2 | 3  >>   ottobre